Vitreolisi laser

PRIMO CENTRO IN PROVINCIA DI TORINO, E' ORA POSSIBILE EFFETTUARE LA VITREOLISI LASER PER IL TRATTAMENTO DELLE MIODESOPSIE, O CORPI MOBILI VITREALI.


Cos’è la Vitreolisi?

Conosciuto anche come trattamento laser delle miodesopsie, la Vitreolisi è una procedura non invasiva e indolore che può ridurre o eliminare il disturbo visivo provocato dalle miodesopsie, o mosche volanti. L'obiettivo della Vitreolisi è quello di raggiungere un "miglioramento funzionale". Questo per permettere di tornare alle attività "normali", giorno per giorno senza il fastidio delle miodesopsie, le “mosche volanti”.

Il trattamento
Come funziona la Vitreolisi?
La Vitreolisi comporta l’utilizzo di impulsi di luce laser della durata di nanosecondi per far evaporare le opacità del vitreo e recidere i filamenti vitreali. Durante questo processo, il collagene della miodesopsia e le molecole di acido ialuronico sono trasformate in gas. Il risultato finale è che la miodesopsia viene rimossa e/o ridotta ad una dimensione che non impedisce più la visione.

Come si svolge la procedura?
La Vitreolisi viene eseguita in regime ambulatoriale.
Ogni sessione di trattamento dura in genere 20-40 minuti e la maggior parte dei pazienti avrà bisogno di sottoporsi da due a quattro sessioni di trattamento, al fine di raggiungere un risultato soddisfacente.
Il trattamento è non assolutamente doloroso e non fastidioso.

per ulteriori informazioni
clicca qui

laser vitreolisis