per saperne di più


  la blefarite

blefarite
La blefarite è una comune affezione oculare che causa una infiammazione delle palpebre. La condizione può essere difficile da gestire perché tende a recidivare.

La blefarite si presenta in due forme:
Blefarite anteriore - colpisce la parte anteriore esterna della palpebra, dove sono attaccate le ciglia. Le due cause più comuni di blefarite anteriori sono batteri (Staphylococcus) e forfora del cuoio capelluto.
Blefarite posteriore - colpisce la palpebra interna (la parte umida che entra in contatto con l'occhio, detta mucosa aplebrale) ed è causata da problemi con le ghiandole sebacee in questa parte della palpebra. Due disturbi della pelle possono causare questa forma di blefarite: l'acne rosacea, caratterizzata da pelle rossa e infiammata, e laforfora del cuoio capelluto (dermatite seborroica).

Quali sono i sintomi della blefarite?
I sintomi di entrambe le forme di blefarite includono sensazione di corpo estraneo o di bruciore, lacrimazione eccessiva, prurito, sensibilità alla luce (fotofobia), palpebre rosse e gonfie, arrossamento degli occhi, visione offuscata, occhio secco, o croste sulle ciglia al risveglio.

Le complicazioni della blefarite includono:
Calazio: Si tratta di una cisti palpebrale in genere indolore, causata da infiammazione delle ghiandole sebacee della palpebra. Possono essere dolorosi e arrossati se c'è anche un'infezione.
Problemi con il film lacrimale: secrezioni oleose aumentate o diminuite che fanno parte del film lacrimale possono causare irritazione e fastidi. Perché le lacrime sono necessarie per mantenere la cornea sana, i problemi del film lacrimale può rendere le persone più a rischio di problemi e infezioni corneali.

Come viene trattata blefarite?
Il trattamento per entrambe le forme di blefarite implica l'osservanza di norme igieniche. Compresse calde possono essere applicate per ammorbidire le croste, seguite da un lavaggio della palpebra con un batuffolo di cotone e una miscela di acqua e shampoo per bambini. Perché la blefarite raramente va via completamente, la maggior parte dei pazienti devono mantenere una routine di igiene delle palpebre per la vita. Se la blefarite è grave, il medico oculista può anche prescrivere colliri antibiotici o steroidi.

Quando la forfora del cuoio capelluto è presente, prodotti specifici o uno shampoo antiforfora per i capelli sono pure consigliabili. Oltre alle compresse calde, i pazienti con blefarite posteriore dovranno massaggiare le palpebre per pulire il grasso accumulato nelle ghiandole. Pazienti che hanno anche acne rosacea dovrebbero trattare tale trattata allo stesso tempo.
Prenotazioni online 24/24h:
  clicca qui

Per richiedere informazioni:
  clicca qui

Per conoscere le nostre tariffe:
  clicca qui

Per conoscere chi siamo:
  clicca qui